Omega replica De Ville Trésor 40mm Orologi Now In Stainless Steel

Non è facile entusiasmarsi per gli orologi da uomo di questi tempi, ma questo non vuol dire che non abbiano ancora il loro tempo e il loro posto in una collezione di orologi attentamente assemblati - ed è bello vedere Omega attaccare alle sue pistole sull'ultra classico Gli orologi De Ville Trésor, che sono stati rinnovati con una nuova custodia in acciaio inossidabile da 40 mm, sono dotati di un terzetto di nuovi trattamenti del quadrante, ciascuno con lo snello movimento Master Chronometer certificato METAS che sciama via.

Grazie alla sua proliferazione negli anni '50 e '60 per un design pulito e una qualità di costruzione senza fronzoli, in molti modi, il De Ville è una delle proprietà più iconiche di Omega. Inoltre, non Omega replica dimentichiamo che molti dei nostri padri, o dei loro padri, a un certo punto probabilmente possedevano un Omega De Ville simile a quello che stiamo guardando oggi - orologi classici di tutti i giorni che avrebbero continuato a spianare la strada per un apprezzamento su larga scala degli orologi sportivi Seamaster e Speedmaster più popolari di Omega, che tendono ad avere tutta la gloria in questi giorni.

In precedenza, gli orologi Master Co-Axial Trésor erano degni di nota nel senso che erano disponibili solo in metalli preziosi, ma ora per il 2019, Omega sta rimettendo la collezione con la linea più attuale di calibri Master Chronometer certificati METAS, ma soprattutto, un nuovo punto di prezzo, grazie anche alla nuova cassa in orologi replica acciaio inossidabile. Il case ha ancora un diametro di 40 mm ed è ancora dotato di un movimento coassiale a carica manuale, anche se aggiornato dalla serie 8500 Co-Axial a un movimento calibro 8900 - uno che ho sempre amato per il suo super-sottile profilo e layout semi-simmetrico se visto attraverso il caseback della mostra.

Rifletti i nuovi orologi Master Chronometer De Ville Trésor e noterai un nuovo set di trattamenti del quadrante che riecheggiano il quadrante a cupola in stile vintage che definiva le edizioni della metà del secolo. Dal punto di vista dello stile, sono sempre gli stessi: con gli indici sottili a bastone sottilissimi e il microtelefono a forma di ago - ma sono gli stessi quadranti in cui vengono apportate le modifiche. La variante in acciaio inossidabile blu è dotata di un quadrante stampato in ottone che produce una trama reticolare fresca che viene solo leggermente interrotta dall'apertura della data abbinata alle 6 in punto. Il quadrante argentato non è abbastanza complesso, optando per una finitura opalina più classica e producendo un'esecuzione che si sente la più fedele alla De Ville che potrebbe far parte del tuo albero orologi rolex replica genealogico. Se si fa il salto in metallo prezioso, Omega ha una nuova variante "senza data" in oro rosa Sedna con un quadrante in smalto grigio ardesia di lusso, ottenuto utilizzando la tradizionale tecnica di cottura "Grand Feu".